Via Novate Beauty Contest

ICON_8 mini

VIA NOVATE – Beauty Contest

Client: Investire SGR
Year: 2016
Typology: Residential
Location: Milan
Status: Competition

Il progetto definisce un margine.
Rispetta le regole del masterplan interpretandole con segni a scala territoriale.
L’architettura anche se di grande dimensione, non è monumentale. È un’architettura fatta per servire e durare, nata dalle occasioni (la forma del territorio, le indicazioni del piano), ma modellata dalla necessità. I rapporti dimensionali, le gerarchie tra pubblico e privato, le piccole variazioni date dalle tipologie degli alloggi le conferiscono un aspetto calmo e sereno, una sorta di bellezza in bilico tra città e campagna. La proposta progettuale prevede una grande corte di circa 40x 80 ml delimitata da edifici a quattro piani (le stecche) sui quali si impostano quattro edifici più alti (le torri) disposti asimmetricamente.
La corte è aperta su due angoli contrapposti con grandi aperture di circa 24 ml che individuano un ideale percorso di attraversamento in diagonale che attraversando gli orti collega le diverse parti del parco circostante. L’elaborazione della proposta prevede la distribuzione delle destinazioni d’uso sui diversi livelli degli edifici, considerando le possibilità di mutazione degli spazi. Le destinazioni d’uso non residenziali e commerciali s’integrano con i servizi dedicati ai residenti ai piani terra.
Flessibilità abitativa e costruttiva si evidenzia nella disposizione lineare degli appartamenti e del layout compositivo delle varie abitazioni, gli appartamenti sono interscambiabili, accorpabili o divisibili in diversi tagli.

Piano tipo stecche

Piano tipo torri

in collaboration with
natalini logoAe5_logo